Meditazione per bambini

28.11.2019

MEDITAZINE DELLA FARFALLA

BAMBINI DAI 5 AI 7 ANNI

I bambini sono molto recettivi, grazie a questa meditazione semplice aiuteremo il bambino non solo a sentirsi calmo e rilassato, ma anche a riconoscere e sentire il proprio corpo grazie alla propriocezione.

Fate sedere il bambino in una posizione comoda, chiedetegli di chiudere gli occhi e di cominciare a respirare molto lentamente, fategli notare come l'aria entra fresca ed esce calda dalle narici.

Chiedetegli allora, dopo qualche atto respiratorio, di immaginare una splendida farfalla, dai colori sgargianti e che più gli piacciono; chiedetegli di immaginare che si appoggi dolcemente sulla fronte o sul nasino, poi con voce e respiro lento fate in modo che il bambino immagini che la farfalla si posi delicatamente su ogni parte del corpo a vostra discrezione: testa, spalle, braccia, gambe e piedi anche in modo alternato, ma sempre con un ordine logico per non far distrarre troppo il nostro piccolo allievo. Una volta che la farfalla avrà completato il suo giro sul corpo, chiediamo al bambino che essa prenda i volo e si allontani da lui..

Lentamente e con la respirazione (se vogliamo possiamo enfatizzare il nostro respiro affinchè ci segua) facciamo tornare il nostro meditante in presenza nel qui ed ora chiedendogli di muovere dolcemente mani e piedi ed infine di aprire gli occhi.

Questa semplice tecnica aiuta ad essere più concentrati e più calmi durante la giornata. Sarà divertente! Sperimentate insieme ai vostri bambini!