Dolori mestruali e CBD

08.01.2019

COME ALLEVIARE LA DISMENORREA

Da anni seguo gli andamenti della canapa e l' Italia, come sempre, è un pelo indietro rispetto al resto del mondo emancipato. Fatta questa premessa vorrei parlarvi di come affrontare il periodo più angusto del mese per la maggior parte delle donne. Quale donna, almeno una volta nella vita, non si è sentita gonfia o di cattivo umore prima del ciclo mestruale? In questi casi alle mie clienti consiglio una alimentazione sana, che non preveda l'uso di alcolici, caffeina e zuccheri che limitano l'assorbimento del magnesio presente negli alimenti. Nel caso di dismenorrea consiglio di assumere magnesio anche come integratore alimentare, perchè utile per spasmi muscolari, mal di testa, nervosismo, crampi muscolari, regola il ritmo cardiaco ed ha una azione vasodilatatrice.

Potreste, inoltre, sorseggiare una tisana calda a base di camomilla, melissa e canapa; queste tre piante hanno proprietà calmanti del sistema nervoso, in commercio trovate molti preparati e tisane a base di canapa volti al rilassamento, d'altronde gli ormoni sono anche la causa dei nostri continui malumori, quindi perchè non concederci un po' di relax sorseggiando una tisana (che aiuta a scaldarsi anche dall'interno)?! Ma il consiglio, per cui all'inizio di questo articolo ho citato la lentezza dell'Italia, è che in America già da molto tempo vendono Patch contenenti gocce di CBD, allora ho pensato che è facile anche crearseli in casa. Alle donne che vengono da me in studio con questi disturbi eseguo un massaggio olistico addominale per sciogliere un po' le tensioni, con olio vettore oli essenziali e qualche goccia di cbd, poi applico un cerotto (di quelli 2x2 quadrati per intenderci) nella parte posteriore a livello delle ovaie e uno nella parte posteriore a livello della prima vertebra lombare, con 2 gocce di CBD al 3-5% in base alla cliente. Questo rimedio però andrebbe applicato almeno il giorno prima del mestruo doloroso e ripetuto ogni giorno finchè il dolore non si affievolisce, in più aggiungendo la borsa dell'acqua calda sulla pancia si aiuta la vasodilatazione e quindi un assorbimento rapido del rimedio; il CBD per via topica entra nel sangue dopo appena 20 minuti, quindi molto più velocemente che ingerito, ma nulla vieta di assumere nei giorni precedenti il CBD per via orale così da mantenere i muscoli e l'umore sotto controllo. Ci sono molte piante utili per la dismenorrea o i disturbi del ciclo, ma ho riscontrato che il CBD per uso topico è molto efficace..

Le due Asana sottostanti potrebbero essere utili per alleviare i dolori